A-Day - 2015

Display the Future
La tecnologia accorcia le distanze.

Giovedì 12 Novembre 2015
Auditorium de La Nazione
ingresso da via Paolieri 2
(Strada verso Park S.Ambrogio)
50122 Firenze

Intro

Back to Top

L’edizione dell’Advertising Day 2015 – Display the future – La tecnologia accorcia le distanze è organizzata da 4w MarketPlace e patrocinata da FCP-Federazione Concessionarie Pubblicità e dall’Associazione Editori Digitali. Quest’anno sarà focalizzato sull’evoluzione delle nuove tecnologie che riguardano la pubblicità digitale.

L’evento vedrà il consueto intervento di scenario e due tavole rotonde.

Programma

Back to Top
10:30 - 11:00
Welcome

Registrazione invitati.

11:00 - 12:00
Brunch di networking

Brunch a buffet per conoscersi e fare business networking.

12:00 - 12:15
Introduzione ai lavori

Introduzione dei lavori a cura di Roberto Barberis e dei coordinatori Layla Pavone e Enrico Pagliarini.

12:15 - 13:00
Viewability, prospettive per il futuro e margini di miglioramento

Analisi, trend e previsioni.

A cura di Fabrizio Angelini - CEO Sensemakers – comScore Italia.

13:00 - 14:30
Tavola Rotonda: Domanda e offerta, ridurre la distanza con l’automazione.

Richieste, operatività, piattaforme, all’orizzonte il beneficio dell’automazione ma come superare e rendere più fluido il percorso che conduce l’investitore ad automatizzare con efficacia le proprie campagne online e arrivare al cuore dell’offerta editoriale?

A cura di:

Paolo Bordini – Programmatic buying – GroupM

Biagio Stasi – Chief Digital Officer – Hearst Magazines

Elena Moriondo – Programmatic Sales Supervisor di Websystem

Massimo Pattano – Marketing Manager – 4w MarketPlace

14:30 - 16:00
Tavola Rotonda: Big Data, non la solita tavola rotonda sui dati!

I dati, come vengono utilizzati ad oggi, quali sono le preferenze e come il mercato li recepisce. Enti certificatori e dati raccolti in-house, quali le differenze?

A cura di:

Paola Colombo – Head of Technology and Business Development – Mediamond

Greta Barsanti – Managing Director – Sociomantic Italy

Enrico Ciampini – Country Director – Nugg.ad

Fabrizio Angelini – CEO Sensemakers – comScore Italia

Luca Morpurgo – Country Manager – Italy & Spain di Sticky Ads

16:00
Dibattito e conclusioni

Speakers

Back to Top
A-Day 2015 Welcome
Roberto Barberis – 4w MarketPlace

Roberto Barberis lavora nel Web Advertising da oltre quindici anni.

Prima di ricoprire il ruolo di CEO in 4w, è stato Direttore di Simply Advertising dove ha realizzato alleanze strategiche a livello mondiale ottimizzando il traffico, aumentando le revenue e migliorando il servizio.

In precedenza dopo una lunga esperienza come General e Sales Director nell’azienda di famiglia Barberis Cantieri, è entrato in Dada, prima come Sales Manager E-Business Solutions (dal 2000 al 2005) quindi come Sales Director di DadaAD (dal 2005 al 2010), entrando inoltre nel board di IAB Italia.

Coordinatori
Enrico Pagliarini – Radio 24

Enrico Pagliarini è uno speaker radiofonico e giornalista professionista  affermatosi in Radio 24 nel corso degli anni per la sua capacità di saper affrontare tematiche ostiche alla radio e renderle appetibili per un pubblico generalista e non particolarmente appassionato.

Autore e ideatore della trasmissione 2024, Pagliarini ha scritto per sette anni sul quotidiano ‘Il Resto del Carlino’ ed ha cominciato l’esperienza radiofonica a 16 anni in una emittente locale di Modena con la quale ha collaborato durante gli anni del liceo e dell’università.

Approdato nel gennaio 2000 a Radio 24, attualmente cura e conduce ’2024′, la trasmissione dedicata a Internet e tecnologia in onda il sabato ed è capo servizio nella redazione di GR24. Dal 2002 al 2005 ha curato anche la trasmissione ‘Lavoro e Carriere’. In particolare per quanto concerne 2024 (Internet, scienza e tecnologia) Pagliarini ha avuto il merito di saper raccontare la tecnologia in modo semplice e interessante, partendo da spunti molto comuni e facilmente comprensibili dal pubblico generalista.

Layla Pavone – Digital Magics

Si Laurea in Scienze Politiche nell’87 e nel 1988  ottiene il Master in comunicazione d’Impresa e Nuove Tecnologie.

Nel 1995 ha contribuito alla nascita ed allo sviluppo della start-up Video Online, il primo Internet Service Provider in Italia, concentrandosi “pioneristicamente” nell’area del marketing e dell’advertising online.

Nel 1997 in Publikompass ha creato la prima concessionaria di pubblicita’ online rappresentando un network di 35 siti (fra cui Virgilio, Italia Online, Finanzaworld, Internet Bookshop, La Stampa etc.).

Dal 2000 ad aprile 2014 ha lavorato nel Gruppo Dentsu Aegis Media, assumendo l’incarico di Managing Director di Isobar Italia, contribuendo alla fondazione dell’omonimo network internazionale, leader nella consulenza e nei servizi di marketing ed advertising digitale e interattivo.

Da maggio 2014 ha assunto l’incarico di membro del Consiglio di Amministrazione e Venture Partner di Digital Magics, incubatore certificato di startup innovative quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana . All’interno di Digital Magics Layla Pavone si occupa come Venture Partner della selezione e dello sviluppo di nuovi investimenti in startup innovative, gestendone l’evoluzione, come mentore e supervisore, e le attività di fund raising ricoprendo anche ruoli di manager ad interim per accelerare il processo di crescita delle neoimprese digitali ed anche public affair.

Dal 2003 al 2010 e’ stata Presidente di IAB Italia, charter dell’Interactive Advertising Bureau associazione internazionale per lo sviluppo e la promozione della pubblicita’ interattiva, della quale e’ oggi Presidente Onorario, nell’ambito del quale ha ideato IAB Forum, IAB Seminar, il Master in digital communication in collaborazione con Almed.

Dal 2006 al 2008 e’ stata anche Presidente di IAB Europe.

Dal 2012 al 2014 e’ stata Presidente del Centro Studi Assocom (Associazione che raggruppa le imprese di comunicazione). E’ membro dell’ International Academy of Digital Arts and Sciences (IADAS) e Consigliere Indipendente dell’Editoriale Il Fatto e nel Consiglio direttivo di Italia Startup.

E’ professoressa e condirettrice del Master Assocom -Almed/Universita’ Cattolica del Sacro Cuore “Digital Communication Specialist”.

E’ coautrice di libri e di varie pubblicazioni su tematiche di marketing e comunicazione fra cui l’ultimo libro: “La pubblicita’ del Futuro” edito da Hoepli.

Nel 2005 le e’ stato conferito il Premio Targa d’Oro Mario Bellavista per la Cultura di Rete che rappresenta un riconoscimento a chi si e’ distinto per aver particolarmente contribuito o contribuisce a dare valore aggiunto e spessore di pensiero ai servizi di comunicazione interattiva di rete.

Nel 2007 le e’ stato conferito il Premio Manager d’Eccellenza da Manager Italia (Associazione che riunisce Manager e Dirigenti d’Azienda nel settore dei servizi) e il Premio Donna Comunicazione 2007 conferitole da Club del Marketing e della Comunicazione. Nel 2010 le e’ stato conferito il riconoscimento di “Ambasciatore della comunicazione” in occasione del Premio NC Award.

Fotografia del Mercato - Scenario
Fabrizio Angelini – Sensemakers (comScore Italia)

Fabrizio Angelini, 43 anni, romano, ha un’esperienza di oltre 15 anni nel settore della comunicazione e dell’innovazione.

Inizia la propria carriera nel 1996 nell’area Affari Societari e poi nello Staff dell’Amministratore Delegato di TIM per poi ricoprire, dal 2002 al 2008, diversi incarichi manageriali nella Direzione Identity and Communications di UniCredit S.p.A. tra cui quelli di Head of Communications e di Responsabile del Brand e delle Relazioni Esterne.

Dal 2008 ha ricoperto l’incarico di Direttore Generale del Gruppo GMC-Adnkronos con la responsabilità della definizione delle strategie, dell’assetto organizzativo, del controllo di gestione e dei processi di innovazione.

Tra novembre 2010 e gennaio 2013 ha assunto la carica di Amministratore Delegato di Demoskopea S.p.A., uno dei tre maggiori gruppi indipendenti a capitale completamente italiano operanti nel settore delle ricerche sociali e di mercato.

Nel gennaio 2013 fonda Sensemakers, società di consulenza specializzata nella comunicazione digitale che rappresenta comScore in esclusiva in Italia, leader mondiale nella misurazione del mondo digitale e nella fornitura di informazioni sul comportamento del consumatore web, mobile e TV.

Round table 1: Domanda & Offerta, ridurre la distanza con l'automazione.
Elena Moriondo – Websystem

Appassionata di nuove tecnologie e comunicazione, Elena Moriondo approda nel mondo della pubblicità digitale nel 2011 come Product Executive in WebAds, concessionaria olandese di pubblicità interattiva. Nel 2012 assume il ruolo di RTB e Programmatic Manager, dando l’avvio a questo business all’interno della concessionaria, tra le pioniere nel mercato italiano.
Dal 2014 è Programmatic Sales Supervisor in Websystem- Gruppo Sole24Ore. In questo ruolo è responsabile dello sviluppo della vendita automatizzata all’interno della divisione digital della concessionaria, con particolare attenzione alla strategia commerciale, di marketing e tecnologica.

Massimo Pattano – 4w MarketPlace

Oggi grande esperto del mondo dell’advertising e della comunicazione web e mobile, si appassiona ad internet negli anni ’90 e ne esplora ogni possibile utilizzo, specialmente in ambito creativo. Nel 2005 approda nel Gruppo Dada, dove ricopre per diversi anni il ruolo di Marketing per Dada Ad e successivamente quello di Marketing & Sales per Simply, contribuendo allo sviluppo del network e del business.

Paolo Bordini – GroupM

Da sempre appassionato del rapporto tra editoria e comunicazione digitale, nel 2011, appena laureato con una tesi sul tema, entra a far parte di RCS Quotidiani, nella divisione marketing de La Gazzetta dello Sport.it.
Prima come Web Product Manager, gestendo alcune sezioni verticali del sito ed in un secondo momento come Communication Manager, occupandosi di tutte le attività di comunicazione digitale del giornale sportivo più popolare d’Italia. Nel Gennaio 2014 ha l’onore di curare il lancio del completo restyling dell’offerta online del quotidiano.
Ad Aprile dello stesso anno, decide di passare in Fox International Channels come Online Publisher Coordinator dove inizia ad approcciare il tema del programmatic gestendo tutti gli editori del network.
Da Gennaio 2015 è Media Inventory Lead della Programmatic Buying Unit in GroupM, dove è responsabile del buying e della relazione con le concessionarie italiane per le quattro agenzie del gruppo e i loro clienti.

Biagio Stasi – Hearst Magazines

Dopo la formazione in Economia Aziendale entra nel 2001 in Mediaedge/CIA inizialmente nel ruolo di Account Director poi come Digital Director. Successivamente nel 2004 diventa Sales Director Press & Internet in Manzoni, dopo quattro anni di grande cambiamenti interni passando da Radio e Digital, Digital stand alone e infine Print e Digital. Dopo quasi un anno di Sales Manager Web in Sipra, da ottobre 2009 a novembre 2011 è in Condè Nast come Sales Director Web & Cross Media Manager, per infine atterrare nel dicembre 2011 in Hearst Magazines Italia come Senior Digital & Strategy Director e attualmente come Chief Digital Officer. 

Round table 2: Big Data, non la solita tavola rotonda sui dati!
Paola Colombo – Mediamond

Paola Colombo è Head of Technology e Business Development di Mediamond da aprile 2015, con il compito di valorizzare e accrescere il patrimonio di dati degli editori del gruppo.

Dopo la laurea in Ingegneria al Politecnico di Milano, è all’Agenzia Spaziale Europea come team leader di un importante progetto.  Affascinata dai numeri più che dalle stelle, Paola si  trasferisce a Londra per lavorare in finanza per poi entrare, nel 2006, in Advertising.com, unit di performance marketing di AOL. E’ in questi anni che si avvicina all’utilizzo di artificial intelligence applicato al marketing. In Advertising.com si occupa di ottimizzazione e prodotto alla guida della unit di analisi quantitativa per l’Europa, con mandato di responsabilità della profittabiità di tutte le 9 country in cui la società è attiva. Nel 2008 rientra in Italia per gestire le operation digital di GroupM, dove inizia con alcuni advertiser italiani, un approccio innovativo ai sistemi di reportistica avanzati. Nel 2011 lancia Xaxis, primo trading desk e prima DMP attiva sul mercato. Guida la società per 4 anni, contribuendo allo sviluppo del data driven advertising in Italia e facendo formazione presso concessionari e clienti. Contestualmente ha insegnato programmatic e tecnologie per l’advertising in Digital Accademia di H-Farm.

Quando i suoi figli le chiedono che lavoro faccia risponde “aiuto le persone a trovarsi circondate da quello che per loro è interessante “.

Enrico Ciampini – Nugg.ad

Country Director di nugg.ad, azienda del gruppo Deutsche Post DHL leader nelle soluzioni di Audience Targeting e Data Management per l’advertising online.

Esperto di data driven advertising, ha una lunga esperienza nel promuovere l’innovazione digitale come manager nel settore media e business information.

Ha cominciato ad occuparsi di digital in IBM, successivamente ha coordinato il lancio in Italia delle soluzioni analitiche per il marketing digitale di Dun & Bradstreet, il più importante data provider mondiale BtoB.

Poi in Gruner+Jahr/Mondadori come Head of Digital ha innovato l’offerta dell’editore costituendo il più importante network in Italia di siti dedicati all’infanzia.

Laureato alla Bocconi ha frequentato programmi di marketing e customer relationship all’Insead e alla Penn University, è attivo nella divulgazione e formazione sul tema dei dati per il marketing e della customer centricity.

Fabrizio Angelini – comScore Italia

Fabrizio Angelini, 43 anni, romano, ha un’esperienza di oltre 15 anni nel settore della comunicazione e dell’innovazione.

Inizia la propria carriera nel 1996 nell’area Affari Societari e poi nello Staff dell’Amministratore Delegato di TIM per poi ricoprire, dal 2002 al 2008, diversi incarichi manageriali nella Direzione Identity and Communications di UniCredit S.p.A. tra cui quelli di Head of Communications e di Responsabile del Brand e delle Relazioni Esterne.

Dal 2008 ha ricoperto l’incarico di Direttore Generale del Gruppo GMC-Adnkronos con la responsabilità della definizione delle strategie, dell’assetto organizzativo, del controllo di gestione e dei processi di innovazione.

Tra novembre 2010 e gennaio 2013 ha assunto la carica di Amministratore Delegato di Demoskopea S.p.A., uno dei tre maggiori gruppi indipendenti a capitale completamente italiano operanti nel settore delle ricerche sociali e di mercato.

Nel gennaio 2013 fonda Sensemakers, società di consulenza specializzata nella comunicazione digitale che rappresenta comScore in esclusiva in Italia, leader mondiale nella misurazione del mondo digitale e nella fornitura di informazioni sul comportamento del consumatore web, mobile e TV.

Greta Barsanti – Sociomantic Labs

Managing Director di Sociomantic Labs Italia, parte di dunnhumby (Gruppo Tesco), lavora nel campo dell’advertising da oltre 15 anni, di cui 10 nel Digital.
Dopo alcuni anni di esperienza nei media tradizionali, prima con un ruolo commerciale in Hachette Rusconi e poi come Advertising Manager in RCS Pubblicità, nel 2005 entra in Google Italia come Industry Manager del verticale Travel e si appassiona al Digital Marketing. Completa successivamente la propria expertise a livello multicanale presso TradeDoubler come responsabile per il mercato italiano dei servizi di Search Engine Maketing e NetBooster (di cui è stata Managing Director per l’Italia), dove approccia la neonata Programmatic Display, iniziando a integrarla nei piani di comunicazione dei clienti dell’agenzia.

Entra in Sociomantic nel Luglio 2014, lanciandone le operazioni in Italia e oggi, insieme ad altri professionisti appassionati, condivide l’obiettivo di contribuire al continuo sviluppo della cultura digitale ed è convinta che le tecnologie programmatiche, grazie alla capacità di abilitare l’utilizzo dei dati, rappresentino la nuova frontiera della comunicazione tra i brand e i loro consumatori.

Luca Morpurgo – Sticky Ads

Laureato in teorie e tecniche dei mass media e con una vita trascorsa nel media.

Inizia in Publitalia e vi rimane molti anni per poi approdare in RCS dove rimane circa tre anni. All’inizio del 2000, si occupa della sua prima start up lanciando in Italia Stepstone, il più importante portale di offerta e lavoro on line di quel periodo storico. Si occupa poi di Metro ( free press ) spingendolo verso l’obiettivo di essere il quotidiano free più letto in Italia. Abbandona la free press per rivitalizzare  Arcus Multimedia   ( gruppo Il Giornale/ P.Berlusconi) per poi tornare definitivamente sull’online con alcune start up italiane da sviluppare. Diventa AD di Populis/Blogo e infine Country Manager di Sticky ads.

Promotori e Partner

Back to Top
Promotori
Media Partner

Come raggiungere A-day

Back to Top
In Bus da Stazione FS Santa Maria Novella:

 

In auto, utilizza i parcheggi aperti 24 ore su 24:
  • S.Ambrogio (Piazza Lorenzo Ghiberti a Firenze)
  • Beccaria (Piazza Cesare Beccaria a Firenze)

 

In aereo:

 

Contatti

Back to Top
Stay in touch

A-Day
Auditorium de La Nazione
ingresso da via Paolieri 2
50122, Firenze (FI)
ITALIA

Per saperne di più, scrivi a:
info@a-day.it